Tirocinio extracurricolare

In attesa di chiarimenti da parte della Regione Piemonte i tirocini extracurricolari sono attivabili tramite i Centri per l’Impiego.

È possibile attivare tirocini extracurricolari presso Farmacie Territoriali (per l’elenco delle Farmacie autorizzate: http://ordinefarmacisti.torino.it/?page_id=528 ) esclusivamente con laureati, non iscritti all’Ordine dei Farmacisti, entro 12 mesi dal conseguimento del titolo, per un periodo minimo di 3 mesi e massimo di 6 non prorogabili.

Il tirocinante dovrà comunicare l’inizio e la fine del tirocinio all’Ordine dei Farmacisti della provincia di appartenenza. Per tirocini svolti sul territorio della Provincia di Torino, utilizzare l’apposito Modulo Dichiarazione Inizio/Fine Tirocinio pubblicato alla pagina http://ordinefarmacisti.torino.it/?page_id=526 .

Ai tirocinanti spetta un’indennità di partecipazione mensile minima di 300€ lordi, corrispondente all’impegno massimo di 20 ore settimanali (Deliberazione della Giunta Regionale 22 dicembre 2017, n. 85-6277; LR 34/08 artt. 38 – 41).

Ai tutor aziendali che svolgono attività di tutoraggio all’interno di tirocini extracurricolari, a partire da gennaio 2016, sono riconosciuti crediti formativi ECM nella misura di 4 crediti per mese di tutoraggio.