Serata informativa su zecche e malattie trasmesse da zecche

I ricercatori del Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università degli Studi di Torino, in collaborazione con l’Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie, stanno conducendo uno studio sull’eco-epidemiologia delle zecche Ixodidae e zoonosi trasmesse da questi vettori

In Piemonte stiamo assistendo a un forte incremento della presenza di zecche rispetto al passato e negli ultimi anni sono stati registrati casi di malattia (borreliosi di Lyme e rickettsiosi). Data l’emergenza del problema, stiamo organizzando degli incontri formativi allo scopo di fornire informazioni utili al personale sanitario e all’opinione pubblica per un corretto approccio a questa nuova problematica, data l’ormai ampia diffusione di questi artropodi sul territorio piemontese.

La prima serata informativa si terrà venerdì 13 luglio presso la sede dell’Ente di Gestione dei Parchi delle Alpi Cozie a Salbertrand, Via Fransuà Fontan 1, alle ore 21, a cui parteciperà il dott. Guido Calleri dell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino (Centro di referenza di Malattie Infettive) ed il Prof. Luca Rossi, la Dott.ssa Laura Tomassone e Dott. Aitor Garcia Vozmediano del Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Torino.

 

SCARICA INVITO

print