10751 – AIFA note informative importanti: Zinbryta (daclizumab) e Medicinali contenenti finasteride

Per opportuna conoscenza ed a fini di divulgazione, si trasmettono due note informative dell’AIFA, concernenti, rispettivamente, alcune limitazioni di impiego del farmaco Zinbryta (daclizumab), indicato per il trattamento della sclerosi multipla ed associato a rischio di danno epatico (cfr all. 1) e le nuove informazioni di sicurezza sui medicinali contenenti Finasteride, indicati per il trattamento degli stati precoci di alopecia androgenetica, in relazione ai quali sono stati segnalati casi di depressione e/o ideazione suicidaria (cfr all. 2).
In entrambe le note, l’AIFA richiama l’attenzione di tutti gli operatori sanitari sull’importanza della segnalazione delle sospette reazioni avverse da farmaci, evidenziando a tal fine i seguenti link: www.vigifarmaco.it e www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.

Scarica circolare FOFI 10751 e allegati

print