QUESTURA DI TORINO – DENUNCE A DOMICILIO

La Regione Piemonte ha intrapreso una campagna di sensibilizzazione volta a far conoscere il servizio  della Questura di Torino di ricezione “DENUNCE A DOMICILIO” nella fascia oraria 08:00-20:00, attivo da settembre 1999, in favore delle persone che abbiano superato i 65 anni e dei disabili. Si tratta di pattuglie con a bordo personale in divisa specificatamente formato che pattugliano il territorio e, qualora pervenga una richiesta di ricezione di una denuncia, si recano presso l’abitazione del richiedente. La richiesta di intervento viene attivata semplicemente componendo Continue reading →

INDAGINE CONOSCITIVA FORMAZIONE ALL’ESTERO

Si informa che la Sezione V della Commissione nazionale per la formazione continua (“Accreditamento delle attività formative svolte in ambito comunitario o all’estero”) sta promuovendo una consultazione presso gli iscritti relativamente alle attività di formazione continua svolte all’estero dai professionisti sanitari. L’indagine, in particolare, mira a conoscere le esperienze formative «concrete e dirette» maturate all’estero in occasione di attività di studio o professionali da parte dei professionisti sanitari. La ricognizione delle migliori esperienze agevolerà la Sezione V della Commissione nazionale nel compimento delle finalità istituzionali Continue reading →

ALTEMS: QUESTIONARIO AI FARMACISTI SULLA FARMACIA DEI SERVIZI

L’ALTEMS (Alta Scuola di Economia e Management – Università Cattolica del Sacro Cuore “A. Gemelli”) ha istituito un organismo di studio ed indagine sullo stato di attuazione in Italia della farmacia dei servizi, denominato Osservatorio Nazionale sulla Farmacia dei Servizi. L’Osservatorio ha l’obiettivo di analizzare il modello di governance dell’innovazione farmaceutica in Italia e di prospettarne le linee tendenziali di sviluppo, focalizzando l’attenzione sulla diffusione e il progresso del nuovo modello di “Farmacia Territoriale (farmacia dei servizi)”, unitamente all’evoluzione professionale del “Farmacista di Comunità”. Inoltre, Continue reading →

25 NOVEMBRE – GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

In occasione della ricorrenza del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, vorremmo riassumere il progetto “Violenza contro le donne: il ruolo del farmacista di comunità” che l’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Torino porta avanti insieme ad altri Enti statali ed Associazioni. Il progetto nasce da una tesi della IV edizione del Master in Farmacia Territoriale Chiara Colombo il cui scopo era di sensibilizzare e rendere più consapevoli sia farmacisti che clienti/pazienti della drammatica Continue reading →

LA SALUTE SCENDE IN PIAZZA

SISM – Segretariato Italiano Studenti in Medicina con il patrocinio della Scuola di Medicina e del Comune di Torino organizza domenica 16 ottobre in Via Roma a Torino un’iniziativa benefica di sensibilizzazione riguardo varie tematiche di interesse pubblico nell’ambito della salute in maniera complessiva e trasversale sulla base delle aree tematiche del SISM stesso. Il SISM si impegna a trasmettere l’idea del singolo come principale fautore della propria salute, attraverso comportamenti sani e lo screening dei principali fattori di rischio. Il fine dell’evento consiste nella Continue reading →

N. 47 – 24 SETTEMBRE 2016: GIORNATA DELL’IPERCOLESTEROLEMIA FAMILIARE

Sabato 24 settembre 2016 si terrà a Torino in Piazza Solferino, con il patrocinio del Comune di Torino, dell’Ordine dei Farmacisti di Torino e in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, la Giornata Europea dell’Ipercolesterolemia Familiare. La manifestazione, dal titolo “Salutiamoci in piazza… mi stai a cuore” si viene collocare all’interno della Terza Settimana Nazionale del Colesterolo e ha lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza alle problematiche legate al colesterolo come fattore di rischio cardiovascolare, prevedendo l’allestimento di tensostrutture che svolgeranno la funzione di “angoli Continue reading →

GIUBILEO DEGLI OPERATORI SANITARI

Si porta a conoscenza degli iscritti che la Federazione con l’Unione Cattolica Farmacisti Italiani (UCFI), ha deciso, in occasione del Giubileo, di prendere parte all’udienza papale dedicata a tutti gli operatori sanitari italiani e denominata “Giubileo degli Operatori Sanitari”, che si svolgerà il prossimo 22 Ottobre 2016. Per poter prenotare i pass di ingresso in Piazza San Pietro, è necessario inviare all’UCFI i nominativi dei partecipanti entro il 25 settembre, all’indirizzo di posta elettronica ucfi.roma@libero.it al fine di permettere agli organizzatori la migliore realizzazione dell’evento. Continue reading →

GOVERNANCE FARMACEUTICA. SAITTA É OTTIMISTA: “UN ACCORDO É POSSIBILE” di Claudio Risso

Così l’assessore alla Sanità del Piemonte e coordinatore della Commissione salute delle Regioni in un convegno organizzato da Federsanità Anci Piemonte che ha riunito molti esperti del settore farmaceutico nazionale   14 GIU – L’assessore alla Sanità del Piemonte Antonio Saitta, nonché coordinatore della Commissione salute in Conferenza delle Regioni, non ha dubbi, è possibile individuare una soluzione per la governance farmaceutica che metta d’accordo Governo, regioni e industrie del settore. L’intesa sul rimborso dello sforamento dei tetti della spesa farmaceutica è ormai vicina, ma Continue reading →

CONVEGNO “LA DIAGNOSTICA DEL TUMORE DELLA MAMMELLA: LA STORIA E L’ATTUALITÀ” – 27 MAGGIO 2016

L’Accademia di Medicina organizza la conferenza con ingresso libero dal titolo: “LA DIAGNOSTICA DEL TUMORE DELLA MAMMELLA: LA STORIA E L’ATTUALITA’” Venerdì 27 Maggio 2016 presso L’Accademia di Medicina – Via Po 18 Torino Saranno presenti in qualità di relatori: GIOVANNI GANDINI, ANNA SAPINO, GIOVANNA MARISCOTTI, ISABELLA CASTELLANO. Intruduce GIANNI BUSSOLATI Scarica volantino    

N. 25 – CONCORSO STRAORDINARIO ASSEGNAZIONE SEDI FARMACEUTICHE REGIONE PIEMONTE: SECONDO INTERPELLO

Nel mese di giugno 2015 si sono aperte le procedure di contemporaneo interpello dei primi 146 candidati vincitori e, alla scadenza del termine decadenziale per il pagamento della tassa di concessione regionale previsto dall’art. 11 del bando, sono risultate oggetto di rinuncia esplicita o implicita 76 sedi farmaceutiche (il cui elenco è stato, a suo tempo, pubblicato sul sito regionale). A queste 76 sedi farmaceutiche disponibili per il secondo interpello devono aggiungersi altre 12 sedi non aperte nei termini previsti dal bando, in assenza di Continue reading →